Back

Digital Transformation ed Innovation Manager

Il mentor del cambiamento: tra competenza tecnica e soft skills

Ugo Marrone

Postato il: 16-Oct-2019

L’innovation Manager è un professionista esperto, portatore di un mix di competenze tecniche, cognitive e motivazionali, che le aziende possono inserire all'interno del proprio organico per un periodo determinato di tempo con l'obiettivo di guidare il cambiamento e, in particolare, l’accelerazione tecnologica aumentando redditività e competitività.

 

Lo scopo, infatti, è quello di affiancare l’imprenditore nelle sue scelte strategiche, tecniche e nella realizzazione operativa dei progetti, supportarlo nel cambiamento sostenibile, programmare la tempistica, misurare il miglioramento generato dalle nuove scelte, agevolare la partecipazione del team e motivare l’ambiente di lavoro.

 

Insomma, il mestiere dell’Innovation Manager è quello di rendere tangibile il prossimo step di avanzamento tecnologico rappresentato dal “digitale”: cloud, analisi dei big data, prototipazione rapida, realtà aumentata, robotica avanzata, integrazione dei processi aziendali attraverso le leve della comunicazione, della motivazione, del consenso.

 

Questa sfida passa per le persone.

 

L’esperienza consolidata degli Innovation Manager trasforma la fredda ed a volte ostica avanzata tecnologica in una opportunità di cambiamento percepita dal team come la nuova frontiera, l’obiettivo, la meta aziendale e personale.

Lo strumento di crescita: il deal delle nuove generazioni.

 

Per le imprese in cui l’innovazione comprenda l’interfaccia con il cliente,deve essere curata la nuova proposta anche per gli aspetti percettivi, per la flessibilità di utilizzo.

I nuovi strumenti non solo devono assicurare la business continuity, ma devono mostrare tutta la loro modernitàe le nuove potenzialità di sviluppo, l’ulteriore capillarità e flessibilità della distribuzione di prodotti e servizi.

 

L’Innovation Manager è ora anche una figura libero professionale riconosciuta dalla normativa nazionale ed inserita in appositi elenchi del MISE.

 

È uno “strumento” flessibile ed economicamente vantaggioso ed è già stato finanziato con 75 milioni di euro (per gli anni 2019, 2020 e 2021).

 

I Vouchers a disposizione delle PMI e delle reti d’impresa possono coprire fino al 50% delle spese sostenute a fronte delle prestazioni per la consulenza specialistica innovativa.

 

L’opportunità offerta di introdurre competenze ed innovazione rappresenta un’occasione che non è mai stata così tanto alla portata del sistema imprenditoriale.

 
Vuoi avere maggiori informazioni sui servizi in grado di supportare l'innovazione digitale tecnologica della tua impresa?
 
 
 

CONTATTACI!

I nostri partner potranno indicarti come utilizzare al meglio il Voucher, progettando con te il miglior percorso di innovazione e digitalizzazione per la tua Azienda

 
* campi obbligatori
 
 
 

 

 
 

TAG CLOUD

innovazione operations coronavirus startup covid-19 finanza andrà tutto bene PMI innovazione tecnologica digital transformation io resto a casa pmi innovation innovazione aziendale prototipazione rapida internazionalizzazione industria 4.0 business digital innovation manager compliance impresa big data piano impresa 4.0 gestione aziendale system integration sviluppo impresa temporary management Al voucher innovation manager fase 2 IoT fintech smart working business development legge finanziaria 2020 stampa 3d community come fare un business plan commissione di massimo scoperto covid deliver to stock decreto cura Italia development dialogo uomo-macchina e-finance digitalizzazione impresa dati criptovaluta concorrenzasleale conad contact tracing cloud computing crescita aziendale credito d'imposta comunicazione d'impresa blockchain H R GDPR ExtraMot Human Resources IP Management Iot Il controllo di gestione Exponential Technologies Digital Transformation Bankitalia AR 3d printing CRM CRM aziendale evoluto Credito d'Imposta Cloud Kaizen Lean business plan e-learning asset management business plan startup cambio valuta clausola salvaguardia cina andràtuttobene analisi paese Material Requirement Planning Lean organization Lean manufacturing Reverse Engineering Ricerca & Sviluppo Strumento a complemento della finanza tradizionalenel segno dell’innovazione e della trasparenza Salva banche cloud gestione del credito reverse engineering realtà aumentata protezione dati personali riduzione sprechi rischio cambio risk manager risk management project manager processi operativi open innovation normativa opensource organizzazione aziendale processi di gestione privacy robotica avanzata screening tecnologie 4.0 tecnologia sviluppo business tecnologie verdi temporary manager trasformazione digitale tracciamento dati supporto imprese supply chain sicurezza dati shared innovation soft skill soft skill” strategia d'impresa sparring partner newfinance modello business gestione efficiente gestione del rischio voucher innovazione gestione impresa gestione personale gestione risorse umane gestione rischi gdpr gdo fasi del risk management export finanzalternativa formazione 4.0 freesource formazione a distanza grande distribuzione organizzata il ruolo dell'advisor maxi decreto marketing make to order mercati esteri metodi formativi minibond metodi organizzativi aziendali innovativi lavoro agile investimenti green impresa digitale impresa 4.0 incentivi impresa industria digitale international market integrazione processi aziendali emergenza coronavirus
Iscriviti alla newsletter
Cross Hub Logo

Affiancare le imprese, enti ed istituzioni in tutti gli aspetti di natura strategica ed operativa attraverso la "mobilitazione integrata" (CROSS) di competenze ed esperienze (HUB) in risposta alle specifiche esigenze aziendali.

CONTACT INFO

 

SEDE LEGALE

Via dei Mille, 47

80121 - Napoli

 

SEDE OPERATIVA

Piazza Carità, 32 

80134 - Napoli

Tel. 081 0102554

 

P.IVA: 08060921213

info@crosshub.it

crosshub@b2bpec.it

Follow us