Back giffoni innovation hub luca tesauro intervista

Innovazione e Creatività come drivers per lo sviluppo territoriale: l'esempio di Giffoni Innovation Hub

Supportare i talenti del territorio attraverso la formazione e lo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali, ne parliamo con Luca Tesauro, Founder di Giffoni Innovation Hub

Luca Genovese

Postato il: 07-Dec-2022

1) Buongiorno Luca, raccontaci del polo creativo Giffoni Innovation Hub, come nasce, la sua mission e il suo rapporto con il Giffoni Film Festival

Giffoni Innovation Hub nasce come dipartimento dell’innovazione di Giffoni Experience e ha come mission quella di utilizzare il grande marchio “Giffoni” per lavorare con le nuove generazioni anche al di fuori del mondo del cinema e creando opportunità di sviluppo attraverso progetti legati alle nuove tecnologie.

Abbiamo creato un Polo d’Innovazione dove la creatività funge da collante nei progetti che vengono realizzati ed è così che è nato il primo format di Giffoni Innovation Hub: “Dream Team”. Nella prima edizione di questa iniziativa abbiamo selezionato 30 ragazzi, tra i 18 e i 30 anni, provenienti da varie parti del mondo, con lo scopo di lavorare, durante il Festival di Giffoni, su progetti di Open Innovation.

Questo format ha riscosso un grande successo nel tempo, in quanto ha suscitato sia l’interesse che dei giovani sia delle aziende e ci ha consentito di capire come il brand Giffoni risulti attrattivo sia per le nuove generazioni che per le corporate fungendo da anello di congiunzione tra due mondi che non sempre riescono  ad entrare in contatto tra loro. 

 

2) Il successo di “Dream Team” vi ha permesso di esportare anche all’estero questo modello, giusto?

L’idea è nata per caso con il Messico quando un gruppo di ragazzi del Tecnológico di Monterrey, una delle più importanti Università del Messico,ha vissuto direttamente l'esperienza Giffoni. L’insegnante che accompagnava gli studenti si innamorò del progetto e chiese di esportarlo nella sua università e per noi è stato un piacere accontentarlo

 

Una volta lì, abbiamo selezionato il “Dream Team” con una platea di giovani molto più estesa, circa 170 studenti, e abbiamo realizzato 12 progetti partendo dal tema dell’obesità infantile in Messico. Successivamente abbiamo aiutato i ragazzi a realizzare e presentare al Rettore i dodici progetti alcuni dei quali sono stati anche sviluppati dall’Incubatore dell’Università. Abbiamo portato il format anche in Svezia con un focus, in questo caso, sullo “spazio” e, nello specifico, su come la creatività è in grado di interagire con questo mondo.

 

In sintesi, il progetto “Dream Team” è andato talmente bene che questo format è stato adottato anche da molte aziende che hanno deciso di portare l’iniziativa all’interno delle proprie organizzazioni.

 

3) Giffoni Innovation Hub si propone anche come Incubatore di imprese? Potresti illustrarci meglio in cosa consistono le relative attività?

I ragazzi che vengono a Giffoni hanno molte idee e noi li aiutiamo a svilupparle. Il ruolo di Giffoni Innovation Hub consiste nel raccogliere idee e progetti dei ragazzi ed accompagnarli nel relativo sviluppo, non proprio come avviene all’interno di un Incubatore di imprese tradizionale ma attraverso la creazione di relazioni e il supporto su progetti specifici di comunicazione.

 

Questo modello ha funzionato nel tempo tanto da essere successivamente accompagnato anche dal lancio di una piattaforma di crowdfunding dedicata al supporto finanziario di progetti creativi e culturali. Da allora abbiamo dato sempre più continuità a quest’attività e abbiamo iniziato a lavorare con diverse startup.

 

Successivamente, abbiamo avuto l’occasione di partecipare, e vincere, il bando “Ecosistemi ed Innovazioni” e abbiamo lanciato il programma “Giffoni for kids”. Al programma hanno preso parte 10 delle 120 startup che hanno partecipato alla selezione e Giffoni Innovation Hub le sta accompagnando nel loro percorso di crescita supportandole negli incontri con gli investitori e nella partecipazione agli eventi.

 

4) Volendo inquadrare meglio le molteplici attività che svolgete, potresti aiutarci a focalizzare quali sono le principali Business Unit del Giffoni Innovation Hub?

A livello aziendale, distinguiamo quattro Business Unit legate tra loro.

Quella principale è rappresentata dalla cosiddetta “Startup Builder” all’interno della quale ci occupiamo di supportare le startup nei settori dell’industria creativa in un’ottica di open innovation con le corporate.

 

La seconda Unit è quella della “formazione” all’interno della quale ci occupiamo di “coltivare talenti“ aiutando i giovani a produrre contenuti creativi.

La terza Business Unit è collegata, invece, direttamente alla produzione di contenuti multimediali tipici del linguaggio cinematografico finalizzati a supportare le aziende a comunicare i loro valori all’interno del loro ecosistema di riferimento. Una parte importante di queste attività riguarda anche le produzioni proprie, come ad esempio il docu-film realizzato quest’anno con il Parco Archeologico di Pompei, che presentiamo periodicamente a diversi Festival anche di livello internazionale.

 

L’ultima Business Unit riguarda la realizzazione di Eventi.

Si tratta di attività che nascono dal solido “know how” acquisito negli anni con il Giffoni Film Festival e finalizzate alla creazione di Format destinati alle giovani generazioni dove il tema non è solo il cinema ma anche la cultura e la creatività a 360°.

 

5) Abbiamo ripercorso le tappe evolutive di Giffoni, com’è nata e cos’è diventata. Guardando al futuro, invece, quali sono i prossimi progetti e obiettivi attesi?

Sicuramente, continueremo a lavorare al Sud perché il nostro territorio è ricco di talenti che è nostra intenzione supportare e valorizzare ma il nostro obiettivo è anche quello di portare qui talenti dall’estero per farli interagire e lavorare con i nostri ragazzi, creando, ovviamente, nuovi posti di lavoro attraverso la formazione e il supporto a nuovi progetti imprenditoriali. 

 

Continueremo parallelamente a lavorare con le startup attraverso programmi di accelerazione ma tenteremo anche di esportare e valorizzare il modello Giffoni a livello internazionale perché il modello Giffoni è unico in tutto il mondo. L’idea è quella di creare altre società all’estero con lo stesso modello Giffoni provando a replicarlo attraverso partnership strategiche sia con investitori che corporate presenti in alcuni territori dove abbiamo già una presenza progettuale come in Svezia, Brasile, Qatar, Stati Uniti e paesi dell’Europa dell’est come Albania e Macedonia.

 

La nostra mission continuerà sicuramente ad essere quella di avere un forte impatto sociale nel Mezzogiorno d’Italia continuando nel nostro percorso di attrazione di talenti per creare le condizioni affinché si possano attivare processi di valorizzazione dei territori anche in chiave turistico-ricettiva attraverso una opportuna crescita dell’intero settore dell’industria creativa.

 

L’altro tema è sicuramente quello delle produzioni di contenuti. Non ambiamo a vincere l’Oscar ma ci auguriamo che presto qualche Giffoner riesca a raggiungere importanti traguardi anche attraverso il nostro supporto.

Non perdere gli ultimi articoli!

Inserisci la tua email 

TAG CLOUD

innovazione covid-19 startup finanza operations pmi PMI coronavirus innovation manager marketing innovazione tecnologica innovazione digitale internazionalizzazione digital transformation andrà tutto bene smart working industria 4.0 impresa business risorse umane fintech temporary manager controllo di gestione digital marketing voucher innovation manager 2021 consulenza finanziaria business development digitalizzazione impresa digitale digital innovazione aziendale credito d'imposta voucher innovation manager innovation prototipazione rapida e-commerce io resto a casa economia Innovazione export gestione del rischio lavoro agile piano impresa 4.0 open innovation PMI innovative Ricerca & Sviluppo legge finanziaria 2020 investimenti MISE marketing digitale mercati esteri gestione risorse umane fase 2 compliance finanza agevolata comunicazione d'impresa equity crowdfunding crescita aziendale covid consulenza cina cash flow IoT green economy bilancio di sostenibilità gestione impresa gestione finanziaria campi flegrei gestione aziendale campania big data liquidità impresa soft skill Impresa risk management Al temporary management HR CRM CFO GDPR Digital Transformation turismo trasformazione digitale venture capital stampa 3d vendita online sviluppo impresa system integration Innovation Manager Consulenza cloud Commissione europea clausola salvaguardia Comunicazione interna Consulenza direzionale cfo capitale della cultura capacità di feedback ERP business opportunity business plan Ecommerce business intelligence Exponential Technologies business plan startup business travel cambio valuta Cyber Security cloud computing caffè carbonelli buzzoole Credito d'Imposta Change Management Analisi di bilancio controllo rischio fiscale contributo a fondo perduto contact tracing consulenza impresa consumi corporate social responsability AR criptovaluta crisi economica 2watch 3d printing ADHD Apple Developer Academy Bankitalia community ExtraMot Cloud Comfort Zone commissione di massimo scoperto Campania innovativa comunicazione aziendale consulente consulenza HR concorrenzasleale conad CRM aziendale evoluto come fare un business plan blockchain IT IP Management IMHERO Reverse Engineering Rendiconto finanziario Produzione 4.0 Il controllo di gestione Risk Management Risorse Umane Sostenibilità IA crowdfunding Sicurezza Informatica Salva banche Sanità 4.0 Procida capitale della cultura 2022 Impresa 4.0 innovativa Lean Lean manufacturing Kaizen Iot Internazionalizzazione Insuretech Innovazione Impresa Innovation management Material Requirement Planning Mise Marketing Impresa digitale Lean organization Industrial Controller Strumento a complemento della finanza tradizionalenel segno dell’innovazione e della trasparenza Sviluppo aziende sostenibili batterie di sabbia asset management andràtuttobene analisi paese Fractional management beni di lusso Fractional Manager Financial Controller bonus impresa Intelligenza artificiale Financial Controller Manager Fintech bilancio sociale Gestione del personale Gestione manageriale Temporary management Harmont & Blaine Human Resources Temporary Export Manager Human resources Tax governance Voucher Consulenza in Innovazione Voucher Innovation Manager H R Giorgio Ventre alibaba agevolazioni Voucher T.E.M. acceleratore startup bonus pubblicità expo 2020 regolamento Ue remote working rendiconto finanziario realtà aumentata public relations protezione dati protezione dati personali pubblicità responsabilità d'impresa retail risorse finanziarie robotica avanzata sanità 4.0 risk manager rischio cambio reverse engineering riduzione sprechi project manager procida capitalde della cultura minibond modello business new normal metodi organizzativi aziendali innovativi metodi formativi marketing automation marketing territoriale maxi decreto newfinance normativa privacy processi di gestione processi operativi pmi innovative pmi innovativa opensource organizzazione aziendale scaleup screening tecnologia tecnologia avanzata tecnologie 4.0 tech sviuppo impresa sviluppo organizzativo sviluppo risorse umane sviluppo sostenibile tecnologie della sanità tecnologie digitali voucher innovazione voucher internazionalizzazione web marketing voucher consulenza in innovazione transizione energetica tecnologie verdi tracciamento dati sviluppo business supporto imprese social media marketing soft skills soft skill” sicurezza informatica sicurezza dati settore fashion shared innovation sostenibilità sostenibilità ambientale strategia di comunicazione stratup supply chain strategia d'impresa sport virtuale sparring partner spinup manager esterno malazè finanzalternativa finanziamenti imprese fonti di finanziamento finanza green feedback esports webidoo fasi del risk management formazione 4.0 formazione a distanza gdpr gestione del credito gestione efficiente gdo fund raising formazione manageriale freesource esg energie rinnovabili deliver to stock development dialogo uomo-macchina decreto rilancio decreto liquidità data protection dati decreto cura Italia digitale digitalizzazione aziendale emergenza coronavirus emergenza covid employee experience ecommerce e-learning digitalizzazione impresa e-finance gestione personale gestione rischi integrazione processi aziendali intelligenza emotiva international market integrazione digitale dei processi aziendali insurtech influencer marketing innovation management innovazone digitale intervista investimenti green made in italy magaldi make to order leadership lavoro invitalia italia smart influencer industria digitale hi-tech high-tech hr grande distribuzione organizzata giffoni innovation hub gestione rischi fiscali giffoni human resources management il ruolo dell'advisor incentivi incentivi economici incentivi impresa imprese impresa smart impresa 4.0 impresa innovativa cybersecurity
Iscriviti alla newsletter
Cross Hub Logo

Affiancare le imprese, enti ed istituzioni in tutti gli aspetti di natura strategica ed operativa attraverso la "mobilitazione integrata" (CROSS) di competenze ed esperienze (HUB) in risposta alle specifiche esigenze aziendali.

CONTACT INFO

 

SEDE LEGALE

Via dei Mille, 47

80121 - Napoli

 

SEDE OPERATIVA

Via Morgantini, 3 

80134 - Napoli

 

SEDE OPERATIVA

Via Bruno Buozzi 59

00197 Roma

 

P.IVA: 08060921213

info@crosshub.it

crosshub@b2bpec.it

cross hub vince le fonti awards 2022 consulenza
Follow us